Il 1 Febbraio 2013 a Parete, Caserta, presso la parrocchia della Santissima Trinità,è stata presieduta dal vescovo della diocesi, Monsignor Angelo Spinillo, vescovo di Aversa, la concelebrazione eucaristica esequiale per Fratel Donato Passarella, Oblato di San Giuseppe, deceduto il 30 gennaio scorso. Con il vescovo concelebranti principali P. Michele Piscopo Superiore generale degli Oblati di San Giuseppe, P. Ferdinando Sabino Pentrella Provinciale della Provincia "Santa Famiglia", il Parroco della parrocchia SS.ma Trinità P. Sabino  Di Molfetta. Una trentina in tutto  i sacerdoti concelebranti, provenienti dalla diocesi di Aversa e delle comunità degli Oblati di San Giuseppe di Barletta, Margherita di Savoia, Ceglie del Campo (Bari), Riccia, Solofra, Capaccio - Santuario del Getsemani di Paestum e Parete, e dalla Casa generalizia degli Oblati a Roma. Numerosa la partecipazioe della gente di Parete e dei laici rappresentanti le diverse comunità parrocchiali. Un tono di sempliciltà e sereneità ha caratterizzato la celebrazione, con le ispirate parole del vescovo monsignor Spinillo sul significato della vita religiosa, che Fratel Donato ha vissuto, da accrescere,e le toccanti e fraterne  parole del Padre generale degli Oblati Padre Michele Piscopo sulle virtù di fedeltà,umiltà e semplicità, insieme all'emozionato ricordo nella carità fraterna espresso dai laici della Parrocchia della Santissima Trinità di Parete.​

Concelebrazione eucaristica esequiale di Fratel Donato Passarella OSJ a Parete il 1 febbraio 2013

  • w-facebook
  • w-tbird
  • w-vimeo